Топ-100

BMW 801

Il BMW 801 fu un motore aeronautico radiale costruito dalla BMW durante la Seconda guerra mondiale.
Era raffreddato ad aria, i cilindri erano quattordici ed erano disposti su due stelle da sette cilindri ciascuna. Lalesaggio e la corsa erano entrambe di 156 mm ne risultava una cilindrata di circa 41.8 litri 2.560 in³. Il suo peso, completo delle parti che ne consentivano il montaggio sul velivolo, era di 1.250 kg 2.756 lb e la sua lunghezza variava, a seconda delle versioni, da 1.27 50 in a 2 metri. La potenza erogata andava, sempre a seconda delle versioni, da un minimo di 1.600 hp 1.193 kW ad un massimo di 2.000 hp 1.491 kW. Venne utilizzato su diversi velivoli tedeschi del secondo conflitto mondiale.

image

1.1. Storia Sviluppo
La progettazione di questo motore iniziò a partire dallesperienza accumulata negli anni 30 dalla BMW con la costruzione, su licenza, del Pratt & Whitney R-1690 Hornet, che la ditta aveva denominato BMW Hornet. Ne venne introdotta una versione migliorata, il BMW 132, che ebbe un discreto successo di vendita sempre negli anni trenta. Nel 1935 lRLM finanziò la costruzione di due prototipi di grandi motori stellari. Un progetto era stato presentato dalla BRAMO e un altro dalla BMW. In seguito questultima acquistò la BRAMO incorporando lo staff progettuale al suo interno e ponendo così fine al progetto BRAMO. Il risultato fu una proposta per una versione a doppia stella del motore BMW 132 che venne identificato come BMW 139. Secondo il progetto il motore avrebbe dovuto sviluppare 1.400 hp 1.044 kW di potenza.
Inizialmente questo motore avrebbe dovuto essere utilizzato sui bombardieri e sui velivoli da trasporto, impiego usuale dei motori stellari sui velivoli tedeschi. Limpiego sui caccia con base a terra di questo tipo di motori era fortemente limitato dalla notevole sezione frontale che questi richiedevano e quindi dalla resistenza aerodinamica che questa configurazione generava. Fu Kurt Tank, il progettista della Focke Wulf, che ebbe lidea di utilizzare un motore stellare per un suo futuro caccia, quello che sarebbe divenuto il Focke-Wulf Fw 190. Lidea che egli ebbe per superare il problema della resistenza, e poter quindi dotare il velivolo di una linea aerodinamica filante, fu di inglobare allinterno della capottatura del motore, dietro lelica che era dotata di una ogiva di grandi dimensioni, una ventola azionata dallo stesso motore e che spingeva laria verso lo stesso raffreddandolo.
Parte di questa aria sarebbe stata aspirata da appositi condotti a S e convogliata verso il radiatore dellolio. Non si riuscì però a far funzionare questo sistema con il BMW 139. Inoltre questo progetto appariva ormai datato per cui, nel 1938, la BMW propose un nuovo progetto che sarebbe però potuto entrare in produzione velocemente. Ottenuta lapprovazione i lavori iniziarono nellottobre successivo.
Il nuovo motore venne designato BMW 801, in quanto erano stati assegnati alla BMW una nuova serie di numeri con i quali indicare i motori. Le differenze tra il nuovo motore, che la ditta denominò BMW 801, e il 139 erano minime limitandosi principalmente ai dettagli. Il motore mantenne limpostazione a due valvole per cilindri, nonostante quasi tutti i motori aeronautici allepoca già ne adottassero quattro o addirittura utilizzassero, come in alcuni motori inglesi, le valvole a fodero. Inoltre questa unità era dotata di un compressore centrifugo, a singolo stadio e a due velocità, azionato dallo stesso propulsore e non con un sistema idraulico, come avveniva sul coevo motore Daimler-Benz DB 601.
Naturalmente vennero incorporati diverse recenti novità tecnologiche quali il sistema di raffreddamento delle valvole e il sistema di alimentazione ad iniezione diretta. Linnovazione più importante era data dalla introduzione del Kommandogeraet, una unità elettroidraulica che permetteva di semplificare in maniera notevole la gestione del motore. Infatti con questo comando ad una semplice variazione della manetta del gas venivano, automaticamente, regolate la pressione del compressore, la miscela, il flusso del carburante, lanticipo del motore e il passo dellelica. Su altri velivoli queste singole operazioni dovevano essere tutte effettuate in sequenza dal pilota.

2. Versioni
La prima versione del BMW 801 fu la A che effettuò le prime prove nellaprile del 1939, solo sei mesi dopo linizio della progettazione.
La seguì la versione B, che era identica alla versione A, differenziandosi da questa solo per il senso di rotazione, che era verso sinistra. Le due versioni erano pensate per essere utilizzate insieme sui velivoli bimotori annullando così la coppia generata durante il volo dalla rotazione delle eliche e migliorando la maneggevolezza del velivolo.
Sempre a partire dalla A venne ricavata la versione L, ottimizzata per i climi desertici. Tutte e tre queste versioni manifestarono un forte problema di raffreddamento e fu compiuto ogni sforzo per risolverlo.
La successiva versione fu la C, che sostituì le precedenti versioni. Su questa versione era presente un nuovo controllo idraulico per il passo dellelica e vari miglioramenti adottati per superare il problema del surriscaldamento, tra le quali delle alette poste nella parte posteriore della cappottatura del motore. Con la necessità di utilizzare il caccia ad alta quota fu necessario rivedere le prestazioni del compressore che ormai non erano più soddisfacenti. La versione C-1, montata sul Focke Wulf 190 dora in poi FW 190 versione A-1 forniva 1.550 hp 1.156 kW al decollo che vennero aumentati a 1.600 1.193 kW sulla versione C-2 adottata dal FW 190 A-2.
Anche queste versioni furono sostituite della versione D che utilizzava carburante a 96 ottani e non ad 87 ottani come sulle versioni A/B/C/L. La potenza al decollo del BMW 801 D-1 era di 1.700 hp 1.268 kW che salivano a 1730 hp 1.290 kW nella versione D-2. La versione D inoltre adottava un sistema di iniezione di una miscela di acqua e metanolo al 50 %, denominato MW 50. La miscela veniva iniettata direttamente alluscita del compressore, raffreddando la miscela ed evitando fenomeni di ritorno di fiamma. Le prestazioni a bassa e media quota migliorarono molto e la potenza del motore salì a 2.000 hp 1.491 kW. Fu però solo verso la fine del conflitto che i sistemi MW 50 furono disponibili. Questo sistema poteva essere montato su diversi motori. Dalla versione D vennero ricavate le versioni G e H, versioni specifiche per luso sui bombardieri. Come avveniva per la versione A e B, la loro principale differenza era data dal senso di rotazione opposto, destro per la G e sinistro per la H.
Seguì la Versione E che era una conversione del D-2 con la sovralimentazione tarata appositamente per il volo ad alta quota. La potenza al decollo non subì significativi incrementi mentre quella disponibile in crociera salì di 100 hp 74.5 kW e quella disponibile per il combattimento, nei modelli ad alta potenza, di 150 hp 112 kW. La versione E venne anche utilizzata quale base per la R. Su questa versione venne montato un più potente, e complesso, compressore a due stadi e quattro velocità. I continui miglioramenti del modello E portarono alla versione F. Sulla carta le prestazioni di questa nuova versione sarebbero dovute essere notevolmente migliori con la potenza che saliva a 2.400 hp 1.790 kW. Il modello F doveva essere utilizzato sulle ultime versioni del FW 190, ma la guerra terminò prima che ne venisse iniziata la produzione.
Molte prove furono condotte per sperimentare luso di turbocompressori sui motori 801. La prima venne condotta su motori della versione D. Così modificato venne ridenominato BMW 801J. Questo motore forniva 1.810 hp 1.350 kW al decollo e 1.500 1.119 kW a 12.200 metri di quota 40.000 ft. Lincremento della potenza disponibile era notevole. Infatti a questa quota un normale motore BMW 801D riusciva a stento a fornire 630 hp 470 kW. La stessa modifica avvenne effettuata sulla versione E che divenne il BMW 801 Q. Questo motore riusciva a fornire, sempre a 12.200 metri, 1.715 hp 1.279 kW, una potenza superiore a qualsiasi motore utilizzato dagli alleati. Nonostante le loro ottime prestazioni le versioni J e Q, per ragioni di costo, non entrarono mai in produzione. In loro sostituzione vennero adottati, sui progetti che si basavano su questi motori BMW, motori diversi già esistenti quali lo Junkers Jumo 213.

2.1. Versioni Potenza di alcune versioni
801D 1.730 CV 1.290 kW
801C 1.600 CV 1.177 kW
801A 1.600 CV 1.177 kW
801S o TS 2.000 CV 1.500 kW
801F 2.400 CV 1.800 kW. Lo sviluppo di questa versione venne interrotto con la fine del conflitto.

3. Varie
Normalmente i motori erano consegnati dalla BMW completi di cappottatura e già pronti per essere montati sui velivoli. Per questo motivo si creò una certa confusione nella designazione tra le versioni "complete", da montare sugli aerei, e quelle "nude", cioè il solo motore. Le versioni complete A/B/L se solo motore divenivano, secondo logica, MA/MB/ML. Il modello D-2 era invece conosciuto come MG. Sulle ultime versioni del motore la lettera M venne sostituita dalla lettera T, che venne usata inoltre in maniera piuttosto confusa. Gli equivalenti "spogli" delle versioni complete E erano designati come TG oppure TH, suggerendo quasi un loro legame con le omonime versioni G e H del BMW 801. A loro volta il semplice motore di queste versioni era designato come TL e TP. Per le versioni dotate di turbocompressore era uso comune riferirsi ad esse premettendo sempre la lettera T e cioè come versioni TJ e TQ.

4. Velivoli utilizzatori Germania
Junkers Ju 488
Junkers Ju 290
Junkers Ju 188
Junkers Ju 390
Heinkel He 177 A-8 e A-10
Blohm und Voss BV 144
Junkers Ju 88 G ed R
Focke-Wulf Fw 191
Focke-Wulf Fw 190
Messerschmitt Me 264
Messerschmitt Me 323
Junkers Ju 288

  • artificiale russo. Il BMW 801 fu un motore aeronautico radiale costruito dalla BMW durante la seconda guerra mondiale. La Ferrari 801 è stata la monoposto
  • conflitto mondiale. Già alla fine delle ultima fasi di prove tecniche sul BMW 801 gli ingegneri ipotizzarono una versione ancora più potente del motore
  • Flugmotorenbau. Fra i vari motori prodotti dalla BMW in quel periodo, vi fu il famoso motore radiale BMW 801 a 14 cilindri che venne montato a partire dal
  • 1928 - 33 Bramo BMW 323, 26, 8 litri 1930 132, 27, 7 litri 1933 - 45 114, 27, 7 litri 1936 a ciclo diesel a 14 cilindri doppia stella 801 41, 8 litri
  • operare da terreni non preparati ed equipaggiato con una coppia di motori BMW 801 A B versioni rispettivamente a rotazione oraria ed antioraria nuovi
  • USA 801 numero 801 gruppo musicale Banda britannica di art rock attiva negli anni settanta 801 motore aeronautico radiale costruito dalla BMW durante
  • rivedere il progetto al fine di adottare il più voluminoso 14 cilindri BMW 801 La sostituzione del propulsore richiese estese riprogettazioni, anche
  • produzione. Derivato dall 801 condivideva molte delle sue componenti meccaniche ed in pratica era ottenuto accostando due 801 controrotanti assemblati
  • Il BMW 139 era un motore aeronautico radiale a 14 cilindri doppia stella, raffreddato ad aria realizzato dall azienda tedesca BMW Flugmotorenbau GmbH nei
  • modello prodotto dalla BMW dal 2013, vedi BMW Serie 2. La Serie 02 è una famiglia di autovetture di fascia medio - alta prodotte dalla BMW tra il 1966 ed il
  • Con le sigle BMW E65, BMW E66, BMW E67 e BMW E68 si intendono le quattro varianti della quarta serie della BMW Serie 7, autovettura di lusso della Casa
  • una famiglia di autovetture prodotte dalla Casa automobilistica tedesca BMW tra il 1968 ed il 1976. La famiglia delle vetture nate dal progetto E9 si
  • La sigla BMW E87 identifica la versione a 5 porte della prima generazione della Serie 1, un autovettura di segmento C prodotta dalla casa automobilistica
  • La E3 è una famiglia di autovetture di lusso prodotta dalla BMW tra il 1968 ed il 1977. Di questa famiglia di vetture fanno parte i modelli 2500 e 2800
  • Il BMW VI era un motore aeronautico a 12 cilindri a V di 60 raffreddato ad acqua realizzato dalla tedesca BMW Flugmotorenbau GmbH negli anni venti. Fu
  • una famiglia di autovetture prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW tra il 1961 ed il 1972 e i cui modelli di fascia alta e medio - alta venivano
  • prodotta dal 1936 al 1940 dalla Casa automobilistica tedesca BMW A metà degli anni trenta, la BMW riusciva a strappare non pochi successi grazie alle sue
  • La BMW i8 è un auto ibrida elettrica plug - in sviluppata e prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW dal 2015. La prima concept car è stata svelata
  • La sigla BMW E90 identifica la quinta generazione della Serie 3, un autovettura berlina di fascia medio - alta prodotta dal 2005 al 2013 dalla casa automobilistica
  • La BMW Zagato Coupé è una concept car sportiva a marchio BMW realizzata assieme al carrozziere italiano Zagato nel 2012. È stata presentata al Concorso
  • La BMW 3 15 è un autovettura di fascia medio - bassa prodotta dal 1929 al 1932 dalla casa automobilistica tedesca BMW nonché la prima vettura della storia
  • La sigla BMW F39 indica la prima generazione della BMW X2, un SUV di segmento C prodotto dal 2017 dalla casa automobilistica tedesca BMW È prodotta a
  • La BMW Serie 3 è la denominazione assunta da una serie di berline di segmento D, prodotte dalla casa automobilistica tedesca BMW fin dal 1975 e a cui
  • Il BMW V era un motore aeronautico a V dodici cilindri realizzato dalla tedesca BMW Flugmotorenbau GmbH negli anni venti. Sostanzialmente ricavato dall unione
  • prodotte dalla BMW dal 1986: con questa sigla viene identificata la versione sportiva della Serie 3. A metà degli anni ottanta la BMW gareggiava nel DTM
  • Con la sigla BMW E60 si intende la quinta serie della BMW Serie 5, autovettura di fascia alta prodotta dalla Casa automobilistica tedesca BMW dal 2003 al
  • La BMW X6 è un automobile di tipo crossover SUV prodotta a partire dalla fine del 2007 dalla casa automobilistica tedesca BMW dal 2019 ne è in produzione
  • Il BMW VII era un motore aeronautico a 12 cilindri a V di 60 raffreddato ad acqua realizzato dalla tedesca BMW Flugmotorenbau GmbH alla fine degli anni
  • un autovettura di fascia alta prodotta dalla Casa automobilistica tedesca BMW in varie edizioni a partire dal 1972. Nel marzo del 2010 ha debuttato
  • La sigla BMW F30 identifica la sesta generazione della Serie 3, un autovettura berlina di segmento D prodotta dal 2012 al 2019 dalla casa automobilistica

Auto classic ricambi BMW pezzi di ricambio BMW Classic parts VW.

BMW X5 E53 99 06 SPAZZOLE TERGI BOSCH AR801S AEROTWIN. Con Aerotwin, Bosch ha reinventato la spazzola tergicristallo. Fissato nuovi riferimenti​. FW190D9 Plastic City. Il motore BMW 801 fu un potente motore stellare costruito dalla BMW durante la Seconda guerra mondiale. Era raffreddato ad aria, i cilindri. Motori Radiali: Motori Aeronautici Radiali, BMW 801, Motore. Il motore BMW 801 fu un potente motore radiale costruito dalla BMW durante la Seconda guerra mondiale. Era raffreddato ad aria, i cilindri.

12217801200 AUTODOC.

The Fw 190s BMW 801 D 2 radial engine also produced 1.677 horse power, giving the early Focke Wulf 190 A 8 a top speed of more than 400 miles per hour​. Motore Bmw 801 Immagini Stock Alamy. Ordina ora Scatola guida Centralina Software va imparato aggiornato K S00 000 801 da BOSCH. Compatibile con le autovetture BMW Serie 5, Serie 7, Serie 6. BMW X5 E53 E84 99 06 SPAZZOLE TERGI BOSCH AR801S. P.S.: Se si vuole imparare qualcosa sui motori, prendere BMW come mi sono andato a vedere i motori degli aerei bmw 801 e poi da gli altri. BMW 801 Tedesco Fw 190 Aero Motore Dettagli 1 72 Cmk 7329. Scatola guida di alta qualità e a przzo basso da BOSCH K S00 000 801 per BMW. Una vasta gamma e la qualita alta dei autoricambi per qualsiasi marca di.

FOCKE WULF TA 152 C. SCALA 1:4 SHORT KIT RCAeroModellismo.

Cmk 129 7329 1:72 BMW 801 German WWII Aircraft Motore Nuovo La descrizione di questo articolo è stata tradotta automaticamente. Se hai dubbi o. Superman Bimbo BHR 34054 Casco Demi Jet One 801 YM Moto. 2 Motore 801 BMW: La casa tedesca ha fatto ricorso alla iniezione dacqua e metanolo negli anni Quaranta per aumentare le prestazioni del. BMW 801 engine – resin PE KARAYA E7207 Super. Caccia tedesco a un posto. Negli anni dal 1941 al 1945 furono prodotti circa 20 000 esemplari in varie versioni. Laereo funzionava con motore BMW 801.

Velivoli militari precipitati per cause belliche Nord Est Aerei Perduti.

La versione della seria A del caccia che aveva allinizio un motore BMW 801 era la Fw 190A 9, equipaggiata con un BMW 801TS di 2000 hp. Ventola elettrica del radiatore per BMW E46 17 11 7 801 423. Acquista i migliori Bmw 801 La Cina rendirizzati dalle fabbriche La Cina su. Può facilmente rendere disponibili Bmw 801 in tutto il mondo.

Aires 7073 BMW 801D engine suitable for Dornier Do Motori 1 72.

Bmw dde 7 801 710 ecu bosch 0281013252 disponibili a magazzino oltre 10.000 ecu varie marche e numeri. Motori con iniezione ad acqua Quellidellelica Forum. HITACHI per la tua auto BMW ❗ Acquista online ora in tutta convenienza. OEM Centralina, Tempo incandescenza 12 21 7 801 200 da HITACHI. Motori aeronautici a pistoni Altri Mezzi di Trasporto Autopareri. Motore radiale BMW 801 con di collettore di scarico Alettoni, timone ed elica mobili Tettuccio della cabina di pilotaggio in due versioni, normale o curvo.

Focke Wulf Fw.190 A6 Il mio atelier.

AIRES: BMW 801D 1:72. Previous. AIRES: BMW 801D 1:72. Next. 1 2. Precio: €​12.50 IVA incluido 22%. Cód. art.: AI7073. MARCA: AIRES. escala: ESCALA 1:​. Luftwaffe BMW 801D radial engine WWII, 1:48 Aires and Eduard. BMW 801 engine – resin PE 1:72 Karaya Elementi in resina Supplementi. Flying Heritage Collection DSC 5868c Aereo e Aviazione. BMW 801 14 cilindri – radiale – doppia stella – 1600Hp – 41 litri – WWII. Daimler Benz DB 605 con impianto MW 50 12 cilindri – V rovesciata 60° – 2100Hp. Focke Wulf Fw 190A IL VOLO. Il Fw 190 venne originariamente progettato attorno al motore BMW 139 il progetto al fine di adottare il più voluminoso 14 cilindri BMW 801.

CMK 129 7329 1:72 BMW 801 German WWII Aircraft Motore.

Motori Radiali: Motori Aeronautici Radiali, BMW 801, Motore Radiale, Wright R ​3350, Dobrynin VD 4k, Pratt & Whitney R 2800, BMW 132, Libro Inglese di Fonte​. Focke Wulf FW 190 A 8 ITALERI Modellismo in scala dal 1962. Tempo incandescenza è adatto per BMW – le migliori offerte dai BERU Centralina, Tempo incandescenza OEN 12 21 7 801 200, N° cilindri: 4. Motori con iniezione ad acqua: dagli aerei alla BMW M4 Safety Car. OEN 7 788 327 BMW OEN 7 801 201 BMW La CENTRALINA elettronica, oppure unità di controllo motore, è un piccolo computer che, tramite una rete di. AIRES: BMW 801D 1:72 Steel Models. Motori aeronautici tedeschi: BMW 801, Junkers Jumo 213, Daimler Benz DB 605, Junkers Jumo 211, Junkers Jumo 222, Mercedes D.III, BMW 132 di Fonte:. 1944 BMW 801 motore di un aereo a Visita al Museo BMW di. BMW 801 Mustang P 51D.amerikanisches Jagdflugzeug meistgebautes deutsches Jagdflugzeug Messerschmitt Bf 109. Spitfire Mark VIII i utmärkt.

POCKE WULF F 190A 4 Costruzioni.

Motori Aeronautici Tedeschi: BMW 801, Junkers Jumo 213, Daimler Benz DB 605, Junkers Jumo 211, Junkers Jumo 222, Mercedes D.III, BMW 132, BMW 803,​,. Lacqua nel motore H. Tutti gli aumenti di pesi furono bilanciati dalla maggiore potenza del BMW 801. Nuovi test di volo confermarono la risoluzione di tutti i problemi, eccetto la. 12217801200 Centralina, Tempo incandescenza, Relè, Sistema di. Motore. 1 Bmw 801 radiale da 1700 cv. Dimensioni. apertura alare: 10.49 m lunghezza: 8.94 m superficie alare: 18.30 m2. Armamento. 2 cannoni da 20 mm​.

Gli abbagli della Regia Aereonautica.

Acquisto BMW 801D engine suitable for Dornier Do Aires Motori ed eliche per aerei 1 72 Resina Dornier Do 217 Spedizione gratis da 69 euro con. Focke Wulf 190 Velivoli Storici Aerei Militari Forum. Superman Bimbo, YM: Auto e Moto,BHR 34054 Casco Demi Jet One 801. DIY Coprivolante per auto pelle bovina su misura per BMW F87 M2 F80 M3 F82 M4.

12 21 7 801 200 Tutti Auto Pezzi.

Motori radiali: Motori aeronautici radiali, BMW 801, Motore radiale, Wright R ​3350, Dobrynin VD 4K, Pratt & Whitney R 2800, BMW 132 di Fonte: pedia su​. Italeri 2751S Aerei radiokontrol. Tra i modelli prodotti da loro cerano BMW 801, BMW 132 e BMW 003. Durante la seconda guerra mondiale gli impianti di produzione di automobili e motocicli. REVELL Focke Wulf Fw 190 A 8, A 8 R11 Nightfighter 1:32. Il Focke Wulf Fw 190 A 8 era dotato di un motore radiale BMW 801 D 2 a doppia stella con 14 cilindri da 1.700 Hp che permetteva di raggiungere la velocità. Scatola guida K S00 000 801 Centralina Software va imparato. In particolare il motore veniva fomito dalla BMW in un blocco unico completo di elica I1 motore base BMW 801 continuamente perfezionato giunse ad erogare​. FW 190 sviluppo del motore dal BMW139 all801 5th Virtual. Costruttore Manufacturer: Focke Wulf Flugzeugbau GmbH. Tipo Type: caccia fighter. Motore Engine: BMW 801D, radiale a 14 cilindri, raffreddato ad aria.

COBI 260 PCS Small Army 5514 Focke Wulf Fw 190 4 Promolibri.

BMW acronimo di Bayerische Motoren Werke, in italiano Fabbrica Bavarese di Motori è unazienda Famosi alcuni suoi motori aeronautici come il BMW 801. BMW DDE 7 801 710 ECU BOSCH 0281013252 a Roma Kijiji. 1944 BMW 801 motore di un aereo Foto di Eric Gilbert a May 13th, 2015 al Visita al Museo BMW di Monaco. Meistgebautes deutsches Jagdflugzeug Messerschmitt Bf 109. Focke Wulf Fw 190A 5 U3 Werk Nr. 0151227, N19027 The Focke Wulf, Werk Nr 1501227, was recovered during 1990 from a wood near Leningrad, where it.

1C645260 E801 48F1 95C8 2C5642826002 SpecialMente Bmw.

BMW X5 E53 99 06 SPAZZOLE TERGI BOSCH AR801S AEROTWIN. Con Aerotwin, Bosch ha reinventato la spazzola tergicristallo. Fissato nuovi riferimenti​ Следующая Войти Настройки Конфиденциальность. Bmw 801 La Cina, Acquista migliori Bmw 801 reindirizzati dalle. La soluzione adottata, alla fine del 1943, dalla Focke Wulf fu quella di modificare la cellula del FW190A 8 9 per sostituire il motore radiale BMW 801 con un più.

BMW 801